AccueilIslands and borders into modern and contemporary Mediterranean

Isole e frontiere nel Mediterraneo moderno e contemporaneo

Islas y frontera en el Mediterraneo moderno y contemporaneo

Islands and borders into modern and contemporary Mediterranean

III seminario internazionale « Itinera. Nuove prospettive della ricerca storica e geografica »

III seminario internacional «Itinera. Nuevas perspectivas de la investigación histórica y geográfica»

III international seminar "Itinera. New perpectives on historical and geographical research"

*  *  *

Publié le vendredi 14 novembre 2014 par Elsa Zotian

Résumé

Il Seminario del 2015 ha come tema conduttore gli spazi insulari e di frontiera in età moderna e contemporanea, nonché le società che vi insistono, nel contesto mediterraneo in una prospettiva di lungo periodo e interdisciplinare. L’incontro costituisce un’occasione per riflettere sul tema della frontiera come luogo di incontro, attraversamento e passaggio, e sul ruolo delle isole e delle società insulari sia come frontiera sia come nodo all’interno di una fitta rete di trasmissione dei saperi. L’intento è di superare, anche dal punto di vista geografico, il concetto di isolamento e proporre, al contrario, quello di sistema di isole nel Mediterraneo.

 

Annonce

Il Seminario

Ormai alla sua terza edizione, il seminario “Itinera. Nuove prospettive della ricerca storica e geografica” ha come obiettivo principale quello di riunire professori, ricercatori e giovani studiosi delle diverse discipline storiche e geografiche in uno spazio dove sia possibile riflettere, discutere e dibattere sulle nuove metodologie e sulle prospettive della ricerca, in un contesto di carattere internazionale e interdisciplinare che faciliti lo scambio delle idee e delle relazioni.

 Il tema della III edizione

Il Seminario del 2015 ha come tema conduttore gli spazi insulari e di frontiera in età moderna e contemporanea, nonché le società che vi insistono, nel contesto mediterraneo in una prospettiva di lungo periodo e interdisciplinare.

L’incontro costituisce un’occasione per riflettere sul tema della frontiera come luogo di incontro, attraversamento e passaggio, e sul ruolo delle isole e delle società insulari sia come frontiera sia come nodo all’interno di una fitta rete di trasmissione dei saperi. L’intento è di superare, anche dal punto di vista geografico, il concetto di isolamento e proporre, al contrario, quello di sistema di isole nel Mediterraneo.

Particolare attenzione sarà posta su alcuni temi specifici, tra cui le modalità di formazione, organizzazione, gestione e controllo delle comunità negli spazi insulari e di frontiera. Ci interessano soprattutto i seguenti aspetti:

  • insediamenti;
  • approvvigionamento delle risorse naturali;
  • fortificazioni e controllo militare della frontiera;
  • trasformazione del territorio;
  • vigilanza sanitaria;
  • formazione e organizzazione di reti istituzionali, sociali e/o economiche;
  • rappresentazione degli spazi insulari e/o di frontiera.

 Infine, un’intera sessione sarà dedicata all’uso di fonti e di strumenti digitali per la ricerca e l’analisi storica e geografica, declinati sul tema generale e sugli aspetti specifici del Seminario.

Invio della proposta

Saranno accettate proposte di intervento (ca. 20 minuti) presentate da giovani studiosi ritenute, a giudizio del Comitato scientifico, in linea con i temi e lo spirito del Seminario.

Le proposte dovranno essere inviate entro il 10 gennaio 2015 attraverso il modulo da compilare on line sul sito web del Seminario: seminarioitinera.blogspot.it.

Il modulo prevede l’inserimento dei seguenti dati: nome e cognome dell’autore (o degli autori) e breve biografia (max 300 battute), titolo e abstract dell’intervento (max 1.000 battute), indirizzo email e numero di telefono di riferimento.

Gli autori riceveranno conferma dell’accettazione della propria proposta entro il 20 gennaio 2015.

L’organizzazione si farà carico di parte delle spese per il vitto e/o l’alloggio dei relatori e per la pubblicazione di un volume che raccoglierà i testi degli interventi (maggiori informazioni a riguardo saranno comunicate direttamente agli autori).

Per qualsiasi informazione o chiarimento è possibile contattare il Comitato organizzatore all’indirizzo email seminarioitinera@gmail.com.

Comitato scientifico

  • Rossella Cancila
  • Annalisa D’Ascenzo
  • José Miguel Delgado Barrado
  • Valentina Favarò
  • Elena Maria Garcia Guerra
  • Antonino Giuffrida
  • Carla Masetti
  • Manfredi Merluzzi
  • Paolo Militello
  • Ofelia Rey Castelao
  • Gaetano Sabatini

Comitato organizzatore

  • Arturo Gallia
  • Lavinia Pinzarrone
  • Giannantonio Scaglione

Lieux

  • Università di Palermo
    Palerme, Italie

Dates

  • samedi 10 janvier 2015

Fichiers attachés

Mots-clés

  • frontiera, frontera, espacios insulares, spazi insulari

Contacts

  • Arturo Gallia
    courriel : arturogallia [at] gmail [dot] com

URLS de référence

Source de l'information

  • Arturo Gallia
    courriel : arturogallia [at] gmail [dot] com

Pour citer cette annonce

« Islands and borders into modern and contemporary Mediterranean », Appel à contribution, Calenda, Publié le vendredi 14 novembre 2014, http://calenda.org/305682