AccueilCatégoriesSociétésÉtudes du politique




  • Appel à contribution - Histoire

    Dizionario di eretici, dissidenti e inquisitori

    Ereticopedia

    Ereticopedia si fonda sull'idea-base è di costruire un dizionario on line di personaggi e movimenti che si sono opposti alla "norma", rivendicando il diritto alla libertà personale, di pensiero, di espressione, di azione, il diritto al dissenso e il primato della coscienza individuale su regole, dottrine e rituali di comportamento imposti dall'alto ovvero comunemente accettati dalle società in cui ebbero la sorte di vivere. Cioè che hanno scelto di esercitare (con coraggio e spesso al prezzo della propria vita) diritti che dovrebbero costituire la base della nostra attuale società, che spesso si proclama figlia dei valori illuministici, ma appartenenti anche alla più autentica tradizione cristiana, di tolleranza e rispetto della dignità della persona. 

    Lire l'annonce

  • Viterbe

    Colloque - Études du politique

    Presidenti della Repubblica

    Le istituzioni e i cittadini, l’Italia e l’Europa

    La storia dell’Italia democratica evidenzia con sempre maggiori riscontri documentari il ruolo assunto dai Presidenti nelle vicende della Repubblica e dell’Italia repubblicana. Il tema è stato finalmente “scoperto” anche dagli studi storici ed esso pone al centro della riflessione le trasformazioni culturali e politiche dei costumi repubblicani nel secondo dopoguerra. L’orizzonte della ricerca che si prospetta è ampio, contemplando non solo le istituzioni della Repubblica e gli equilibri tra i suoi poteri, ma anche percorsi tra i più innovativi di una effettiva storia culturale della politica: l’uso dei rituali civili e dei simboli nella costruzione dell’identità nazionale, così come le relazioni tra il Capo dello Stato, i cittadini e l’opinione pubblica. 

    Lire l'annonce

  • Turin

    Colloque - Époque contemporaine

    Transformations politiques et résurgence religieuse dans le monde arabe

    Cette conférence internationale est consacrée à l'analyse des dimensions économiques et sociales du « Printemps arabe » et aux significations politiques multiples et plurielles que l'islam peut assumer. Par une approche d'économie politique seront analysées différentes manifestations du religieux dans la société, et diverses configurations sociales au-delà des considérations d'ordre sécuritaire, d'intégration ou de compatibilité entre l'islam et la démocratie. En adoptant une perspective comparative seront explorées, à partir de recherches de terrain en cours et aussi au-delà du monde arabe, des nouvelles façons d'interpréter les transformations politiques en cours et les multiples significations que l'islam peut avoir (et ne pas avoir). 

    Lire l'annonce

RSS Filtres sélectionnés

  • Études du politique

    Supprimer ce filtre
  • Italien

    Supprimer ce filtre
  • 2013

    Supprimer ce filtre

Choisir un filtre

Événements

Langues

  • Italien

Langues secondaires

Années

  • 2013

Types

Lieux